Come installare Google meet

Google Meet, noto anche come Google Hangouts Meet, è costruito per consentire a decine di persone di partecipare alla stessa riunione virtuale e di parlare o condividere video da qualsiasi luogo con accesso a Internet. È pensato per essere utilizzato da aziende e altre organizzazioni ed è un ottimo modo per far comunicare i colleghi che non lavorano nello stesso edificio. È anche un’opzione straordinaria per gli educatori e gli studenti che lavorano con G suite a scuola. Un organizzatore di Google Meet può condividere con tutti i partecipanti alla chiamata tutto ciò che appare sul suo schermo e ogni partecipante può disattivare il proprio feed audio e/o video in qualsiasi momento, partecipando come vuole. Si accede a una sessione di Google Meet utilizzando un codice creato quando l’organizzatore dell’evento pianifica la riunione. Sia sull’applicazione mobile Meet che su un computer, è sufficiente richiamare Google Meet e fare clic o toccare “Usa un codice riunione” (sul cellulare potrebbe essere scritto “Inserisci un codice riunione”). Una volta inserito il codice, se la sessione è iniziata, si entra nella chiamata e si può iniziare a parlare con il proprio team. Il creatore della riunione può anche inviare un link diretto, sul quale è sufficiente fare clic una volta per partecipare alla riunione. Inoltre, può programmare le riunioni in modo che i partecipanti abbiano un promemoria sul proprio calendario di tutti gli eventi futuri che si svolgeranno su Google Meet.