La qualifica copia2

La Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio del 23 Aprile 2008 relativa alla creazione del Quadro Europeo delle Qualifiche per l’Apprendimento Permanente definisce una “Qualifica” come il frutto formale di un processo di valutazione e validazione, rilasciato quando un’entità autorizzata stabilisce che una persona ha raggiunto specifici standard di apprendimento.

Elementi costitutivi di una “Qualifica” includono:

  • Il nome e il livello della qualifica;
  • Lo scopo o l’intento della qualifica;
  • Gli standard professionali, componenti di tali standard, o unità di qualifiche che formano la base della qualifica;
  • Gli obiettivi di apprendimento e i criteri per il loro raggiungimento;
  • I criteri per l’analisi e la valutazione nel conseguimento delle qualifiche

PROFILO DI UNA QUALIFICA

I profili o gli standard di una qualifica delineano gli obiettivi attesi di un processo di apprendimento, che conducono al conseguimento di una qualifica completa. Nel settore dell’istruzione e formazione professionale (VET), questi standard o profili rispondono generalmente alla domanda: “Cosa deve imparare lo studente per essere efficace nel suo lavoro?“. Questi standard o profili vengono solitamente definiti a livello nazionale, mirando a bilanciare conoscenze generali, abilità, e competenze professionali specifiche e trasversali. In alcuni stati, questi profili e standard di qualifica vengono suddivisi in moduli o unità, ognuno con obiettivi di apprendimento distinti e dettagliati. Questo spesso porta a una maggiore specificità nei risultati di apprendimento.

I profili professionali o gli standard vengono generalmente stabiliti al di fuori del sistema educativo e formativo, ma influenzano significativamente come vengono definite e formulate le dichiarazioni degli obiettivi di apprendimento. Questi profili o standard descrivono “le attività principali svolte in una professione”, elencando compiti, attività lavorative e competenze caratteristiche di un mestiere. Gli standard occupazionali sono orientati a rispondere alla domanda: “Cosa deve essere in grado di fare lo studente nel contesto lavorativo?”.

qui puoi trovare un  MODELLO PER LA DESCRIZIONE DEL PROFILO PROFESSIONALE DI UNA QUALIFICA